SENOLOGIA

Home / SENOLOGIA

SENOLOGIA

La Senologia è una branca della medicina che si occupa dello studio e della prevenzione delle patologie del seno, in particolare dei tumori che – qualora identificati precocemente – possono essere trattati in maniera efficace.

Presso la nostra struttura una equipe multidisciplinare di radiologi, oncologi e Specialisti in Ginecologia e Senologia collabora attraverso l’utilizzo di indagini diagnostiche ed apparecchiature all’ avanguardia di ultima generazione, (Ecografia Mammaria, Mammografia, Risonanza Magnetica della Mammella con Mezzo di Contrasto) per dare risposte concrete e rapide a tutte le patologie mammarie.

L’ecografia mammaria è un esame diagnostico a scopo preventivo e ispettivo che serve per avere un quadro completo e dettagliato della mammella. Analizza il tessuto mammario, la sottostante parete toracica e le stazioni linfonodali satelliti, che vengono visualizzate su di un monitor in tempo reale e permette allo specialista che effettua l’esame di individuare e valutare eventuali anomalie. Attraverso questo esame è possibile capire se un’alterazione è liquida (cisti benigna), solida (tessuto tumorale, nodulo o pseudo nodulo benigno), o mista.

Nel caso in cui lo specialista (Ginecologo o Senologo) durante l’ecografia mammaria dovesse riscontrare una lesione sospetta, potrebbe consigliare al paziente di sottoporsi ad una Mammografia (ossia una radiografia al seno) o in alcuni casi ad un prelievo di campione biologico tramite ago aspirato.

Di recente introduzione è l’esame dell’”elastografia mammaria” che, tramite un’apparecchiatura ecografica di ultima generazione dotata di particolari software, nel caso in cui lo specialista abbia evidenziato la presenza di noduli solidi, cisti dense o alterazioni strutturali dubbie, con questa nuova metodica lo stesso riesce a differenziare le alterazioni elastiche (di solito a carattere benigno) da quelle anelastiche (di solito a carattere maligno).