Un nuovo macchinario per la Radioterapia

Un nuovo macchinario per la Radioterapia

Essere medico, lavorare in ambito medico, vuol dire avere a che fare ogni giorno con i problemi delle persone, prendersi cura delle loro preoccupazioni più importanti: quelle legate alla salute.
Per questo, quando si riesce a essere di conforto o a dare delle belle notizie è il momento il cui anche la nostra giornata cambia …decisamente in meglio.
➡️➡️In questa intervista il Dott. Verga e la Dottoressa Doria, entrambi medici Radioterapici del Centro Morrone, parlano del nuovo macchinario arrivato in Radioterapia e della possibilità di curare sempre più persone in maniera efficiente e rapida.
E’ l’ultimo arrivato in termini di tecnologia -spiega il Dottor Verga- per i trattamenti di Radioterapia con fasci esterni di fotoni. Al suo interno è gia presente la TAC di verifica per il posizionamento del paziente per il controllo del target durante il trattamento, in questo modo è possibile eseguire tali trattamenti con maggior precisione e quindi con un maggior risparmio degli organi a rischio.”
E’ da precisare che questo macchinario andrà ad affiancare quelli già in uso e ancora molto efficienti, ma porta con sé, ovviamente, la possibilità di poter offrire tutte le opzioni terapeutiche migliori per i nostri pazienti che, accanto al grande lavoro umano del personale sanitario, oggi rendono il Centro Morrone al top della gamma per i trattamenti Radioterapici in Campania.